fbpx

La meditazione e` una delle piu` semplici, ma piu` efficaci pratiche che puoi imparare per migliorare la tua vita in qualsiasi modo che si possa forse immaginare.

Infatti la meditazione facilita:

  • la concentrazione
  • la riduzione della tensione, l`ansia e lo stress
  • la chiarezza di pensiero e meno confusione emotiva
  • l`abbassamento della pressione sanguigna e il colesterolo
  • il liberarsi dalle dipendenze e da altri comportamenti nocivi
  • lo sviluppo della creativita` e le prestazioni sul lavoro e in generale
  • una maggiore conoscenza di noi stessi e l`accettarsi
  • gioia, l`amore e la spontaneita`
  • l` intimita emotiva con gli amici e con i famigliari
  • esperienze della dimensione spirituale
  • …e molti altri

Tutto quello che basta fare per meditare e` sedersi in silenzio, portare l`attenzione all`interno e focalizzare la mente. Tutto qui.

Non c`e` niente da fare, solo da essere.

Ci sono numerosi tipi di meditazione e hanno tutti lo stesso scopo che e` quello di calmare la mente, i pensieri e di svuotarla per cosi` dire.

Potrebbe sembrare una cosa difficile all`inizio ma con un po` di pratica e` possibile.

Normalmente focalizziamo l`attenzione su una cosa sola, potrebbe essere il respiro, la fiamma di una candela, il punto al centro della fronte, qualcosa che visualizziamo, un suono che ripetiamo o qualsiasi cosa scegliamo.

Non ci sono modi migliori per meditare, solamente modi diversi di farlo. Dopo un po` i pensieri e le emozioni si trascendono e si percepisce, si sente la nostra parte superconscia.

Ci sono anche modi di meditare attivi, camminando, facendo esercizio, lavando i piatti o facendo qualsiasi altra cosa.

Siamo in uno stato meditativo ogni volta che siamo completamente presi da quello che stiamo facendo, ogni volta che diventiamo un tutt`uno con quello che facciamo.

La ragione principale per cui e` utile meditare formalmente stando seduti deriva dal fatto che la mente e il corpo sono cosi` strettamente collegati che quando il corpo e` immobile anche l`attivita` mentale rallenta.

Cosi` facendo alleniamo la mente ad ascoltare quello che succede dentro di noi.

In questi momento e` quando possiamo consciamente percepire l`essenza del nostro essere, quella che potremmo chiamare la nostra anima anche se non ha importanza il nome che le diamo.

Esiste un flusso di energia che fluisce costantemente attraverso noi stessi. Possiamo bloccare questo flusso o possiamo facilitarlo. Quando meditiamo o quando siamo totalmente presenti lo amplifichiamo.

Siamo esseri energetici e quando meditiamo o quando siamo totalmente presenti lo percepiamo. Questo e` uno dei motivi per i quali ci sentiamo diversi mentre e dopo aver meditato.

Ogni volta che lo facciamo accumuliamo energia che arriva da quello che sembra spazio vuoto, dal campo, dalla Vita stessa.

Questo e` il motivo per cui dopo aver meditato o quando siamo totalmente presenti ci sentiamo su` di giri, calmi e pieni di amore. E` perche` abbiamo avuto un`incontro intimo col nostro essere superiore, con la Vita stessa, ci siamo connessi con l`Amore incondizionato. (Amore e` sinonimo di energia).

Quando siamo in uno stato meditativo produciamo una sostanza chimica che si chiama seratonina, la quale ci fa` sentire felici.

Piu` meditiamo o siamo capaci di essere presenti e piu` produciamo questa sostanza chimica facilmente e frequentemente.

I momenti piu` opportuni per meditare sono il mattino appena svegli e la sera prima di andare a letto.

Qualsiasi ammontare di tempo e` benefico.

E` stato appurato che 20 minuti di meditazione equivalgono a circa 2 ore di sonno profondo.

I benefici che derivano dalla meditazione non sono solo percepiti durante e subito dopo averla fatta ma anche piu` in la`. Ogni volta che calmiamo consapevolmente la mente cancelliamo i condizionamenti che abbiamo accumulato nel passato e realizziamo chi siamo veramente e quello che risuona con la nostra realta` interna.

Il nostro inconscio e` come l`hard disk di un computer che e` stato programmato dagli input esterni. Meditando questi condizionamenti affiorano alla superficie, dandoci cosi` l`opportunita` di capire quelli che non ci giovano e quelli che sono utili.

In altre parole, meditando veniamo a conoscienza dell`inconscio cosi` che tutto diventa a noi conscio.

Tutto cio` e` possibile perche` quando meditiamo o siamo totalmente presenti ci connettiamo maggiormente con la parte piu` potente di noi, quella che potremmo chiamare superconscia.

Una cosa che impariamo meditando e` di ascoltare veramente.

In effetti e` proprio quello che facciamo. Ci sediamo in silenzio e ascoltiamo tutto quello che succede.

Una volta iniziato ad ascoltare con tutto il nostro essere la Vita comincia a essere veramente divertente perche` e` lei stessa che ci indichera`, suggerira` quello di cui abbiamo bisogno per ottenere quello che desideriamo.

Le cose succederanno piu` velocemente e percepiremo molte sincronicita`.

Non possiamo controllare la Vita o gli altri ma possiamo controllare il modo in cui reagiamo a quello che ci succede. Meditando o essendo semplicemente piu` consapevoli, piu` presenti, possiamo prendere il controllo dei nostril pensieri e di consequenza del nostro stato emotivo.

Meditando ci alleniamo a essere presenti, a focalizzarci sul momento. Viviamo più` sereni , capaci di concentrarci su cio` che stiamo facendo.

Quando siamo totalmente presenti tutto e` più` intenso e divertente. Il cibo ha più` gusto, la musica e` più` nitida e tutto sembra più` puro di prima perche` la nostra mente non sta` filtrando tanto quanto in precedenza.

Le nostre percezioni/esperienze sono filtrate dalle nostre credenze.

Praticando la meditazione e la presenza percepiamo la Vita senza la storie mentali, senza i filtri, essendo in grado di dare meno giudizi e di essere più` obbiettivi su cio` che ci circonda.

Ogni volta che meditiamo o che siamo più` presenti, non solo aumentiamo la nostra vibrazione e acceleriamo il nostro processo evolutivo ma aiutiamo anche tutti glia altri a evolversi e a essere più` consapevoli.

Nel 1993 un gruppo di 4,000 persone hanno meditato insieme a Washington per un`ora due volte al giorno per un periodo di tre settimane, focalizzandosi a emanare pensieri di pace nella città`.

La percentuale di crimine violento nella città` diminui` del 20 percento.

Questo e` successo perche` siamo tutti un`unica cosa, siamo tutti un`unico sistema energetico.

Ogni volta che ci alteriamo energeticamente alteriamo anche gli altri.

Durante i corsi di Autoconsapevolezza che insegno, introduco i partecipanti a diverse pratiche meditative cosi` che ognuno può` scegliere di fare quella che preferisce.